Gin Engine

Nascita

Il gin Engine nasce da un’idea dell’ ideatore Paolo Dalla Mora (anche fondatore dell’osteria Campamac a Barbaresco) che elabora così congiuntamente le sue due passioni per moda e spirits.

Tradizionale e Bio

Engine è il Gin italiano Biologico al 100% nasce nelle Langhe, in Piemonte, terra di antiche tradizioni, dove un virtuoso rimedio naturale a base di salvia e limone veniva usato come “elisir di felicità”. Gli ingredienti fondamentali del prodotto sono le scorze di limone della Costiera amalfitana e la salvia ligure, la ricetta è completata da altri elementi della filiera controllata e di provenienza italiana necessariamente biologici: tra cui bacche di ginepro, rosa damascena, liquirizia, alcool da grano tenero e acqua alpina.

Il Fondatore Paolo Dalla Mora
Il Fondatore Paolo Dalla Mora
Distribuito

in esclusiva da Velier che da oltre 60 anni distribuisce liquori e distillati in tutta Italia.

Degustazione

Alla vista appare trasparente come la maggior parte dei suoi fratelli “Gin”, l’odore rimanda tipicamente al ginepro con un fondo di erbe aromatiche misto ad agrume. Queste particolarità lo rendono ottimo per alcuni miscelati; i più indicati per la preparazione sembrano essere Gin&Tonic e GinFizz, in questi cocktails si glorificano al meglio le note agrumate e l’odore sinuoso della salvia, adatta anche per il Martini Cocktail grazie al profumo di limone amalfitano.

Distillazione e Imbottigliamento

La distillazione viene effettuata sottovuoto a temperature molto basse all’uso di un evaporatore rotante di ultima generazione questo assicura una concentrazione cospicua di aromi e profumi completamente naturali, l’imbottigliamento viene poi effettuato a mano. Il laboratorio è situato in Alta Langa, al confine tra la provincia di Cuneo

Packaging

Il packaging è davvero fantasioso e originale, è un omaggio alla cultura dei motori (engine per l’appunto vuol dire motore) e i miti cult anni 80, la bottiglia diventa in questo fantastico prodotto una vecchia latta tipica per la miscela e delle vespe. Assieme al gin è stata lanciata una gamma di prodotti di abbigliamento (davvero non male) che richiamano il marchio e i colori della latta.

Presentazione del prodotto

Il prodotto è stato lanciato al centro di Milano ovviamente in un’officina, il tutto contorniato da un djset che ha continuato fino a tarda notte con l’alternanza in console di molti dj.